Web Designer Freelance: Come promuoversi e trovare clienti

Il mercato italiano dei servizi web è diventato negli ultimi anni sempre più competitivo. Il numero degli operatori è cresciuto in maniera esponenziale, ma non è cresciuto allo stesso ritmo il volume d’affari del singolo freelance.

Il marketing, da quello più tradizionale a quello più moderno (web, social, guerrilla etc.), è un mezzo molto potente per farsi conoscere e acquisire una clientela più vasta e di prim’ordine. Ed è tempo anche per i freelance di cambiare rotta, di non lasciare al caso il proprio futuro e di appropriarsi delle giuste strategie di crescita.

Accedi subito al corso!

Web Designer Freelance: Come promuoversi e trovare clienti

Video Corso Multimediale

* L'accesso è per sempre (24 ore su 24)

promuoversi e trovare clienti

Programma del Corso

01. Prima di tutto: il cliente

Quando si diventa freelance, quello di trovare i clienti è una preoccupazione primaria. Ogni giorno quello che fai, come lo fai e quando lo fai deve rispondere a una sola esigenza, che è quella di acquisire clienti, sempre e costantemente.

02. Segmentazione, targeting e posizionamento

Il web ha trasformato i mercati. Le persone cercano su Google ciò di cui hanno bisogno. E lo fanno in modo preciso. E questo crea la necessità di sviluppare offerte mirate per una clientela specifica.

03. Brand Identity

Perché un cliente dovrebbe sceglierti rispetto ad altri? La risposta a questa domanda si chiama personal brand ed è l’insieme dei fattori tangibili e psicologici che formano la tua marca e la tua immagine di mercato. Dai colori del bigliettino da visita ai testi del footer della tua email, tutto contribuisce, un pezzettino alla volta, a creare intorno a te una luce singolare, unica e riconoscibile.

04. Il portfolio, curriculum di un freelance – Parte 1

Il successo professionale del web designer freelance si basa sul principio inconfutabile per cui è meglio dimostrare che spiegare. È meglio cioè che i clienti condividano e apprezzino le tue idee per mezzo delle azioni, di ciò che fai e di come lo fai, e non semplicemente per via di come lo dici.

05. Il portfolio, curriculum di un freelance – Parte 2

Entriamo nel vivo del discorso. Vediamo in modo semplice come costruire la nostra home page, il portfolio, l’about me e tutto ciò che serve a un freelancer per dare una buona impressione di sé e aumentare le probabilità di essere contattato dal potenziale cliente.

06. Strumenti di marketing tradizionale

C’è ancora un’esigenza di marketing tradizionale nell’era del web? La risposta è sì. Anche se a dire il vero sono cambiate molte cose, ivi compresa la sensibilità e, se vogliamo, la scolarizzazione dell’utenza. Allora, c’è il bisogno di essere preparati anche in materia di marketing tradizionale, ma con una intelligente attenzione a quelle che sono le nuove sensibilità del mercato.

07. Internet Marketing

Ed eccoci arrivati a uno dei capitoli più fascinosi di questo corso. Ciò di cui si parla in tutti i siti e blog di nuovissima generazione in cui non conta solo lavorare bene, ma anche lavorare meglio, lavorare di meno e godersi di più la vita.

08. Il neuromarketing e la comunicazione persuasiva

Avere gli strumenti giusti per comunicare meglio e aumentare le conversioni è una priorità assoluta per un freelancer. Del resto, è oramai evidente che il nostro lavoro è per metà tecnica e per metà marketing. Il che vuol dire che dobbiamo affinare le nostre capacità di convincere le persone a credere nella storia che raccontiamo sulle nostre pagine, allo stesso modo di come siamo costantemente impegnati a migliorare la nostra conoscenza di codice, di grafica, di usabilità etc…

09. Il blog e il content marketing

I mercati sono conversazioni, dice la prima tesi del Cluetrain Manifesto (libro suggerito nella prima mensilità). Sono passati un pò di anni dall’esordio rivoluzionario di questo libro, eppure oggi possiamo confermare la sua forza profetica. I mercati non sono più luoghi pubblicitari dove vince chi grida più forte (ovvero, chi spende più soldi per interrompere gli altri). Sono invece punti di conversazione, di dialogo, di interazione autentica e diretta con i clienti o con i potenziali clienti.

che cosa contiene il corso:

Video Tutorial ( streaming )

Semplici, concreti, piacevoli da vedere e da ascoltare. Sono delle guide pratiche che puoi seguire a monitor, mentre il docente spiega passo dopo passo ciascuno dei punti del programma del corso.

Audio Training

Nove file audio in streaming (durata 2 ore). L’audio è un formato comodo per chi voglia sfruttare i tempi morti per formarsi. Puoi ascoltare le lezioni del corso direttamente sul tuo tablet o smartphone anche quando sei impegnato a guidare o a fare sport.

File ottimizzato per Tablet e Smartphone

File ottimizzato per Tablet e Smartphone

Completo di tutti i Moduli previsti dal programma, in formato epub ottimizzato per Ipad, Iphone, Tablet, Smartphone, Ereader.

File in formato PDF

File in formato PDF

La trascrizione delle lezioni è stata realizzata anche nel classico formato PDF.

File in formato Kindle

File in formato Kindle

Ovviamente, non poteva mancare il .mobi per il Kindle. Se preferisci questo tipo di dispositivo, puoi tranquillamente leggere le nostre lezioni anche in questo formato.

I bonus di questo corso

Oltre al materiale già indicato sopra, potrai accedere anche ai bonus messi a disposizione dai nostri autori, che in questo caso sono:

  • Intervista a Filippo Toso (43’:28”) – In streaming
  • Un video intervento tratto dal seminario per web designer freelance su “About me e dintorni… di un freelance” (più di 1 ora) – In streaming
  • Trascrizioni delle lezioni del corso – PDF, Kindle ed ePub
  • Software consigliati – PDF, Kindle ed ePub
  • Letture consigliate – PDF, Kindle ed ePub

A chi è rivolto il corso

Questo modulo è stato estratto da One Year Together, il corso multimediale per Web Designer Freelance. I suoi contenuti sono utili a chiunque voglia imparare a promuoversi, a comunicare meglio, a condividere la sua storia e il suo messaggio con il giusto target di mercato. Ma è stato pensato per Web Designer che vogliono mettersi in proprio. Ed è per loro che offre esempi e spunti significativi.

Web Designer Freelance: Come promuoversi e trovare clienti

Accedi subito al corso!

Web Designer Freelance: Come promuoversi e trovare clienti

* L'accesso è per sempre (24 ore su 24)

Gli autori

Carlo D'Angiò

La sua attività principale consiste nell’aiutare le persone a comunicare meglio e a essere più convincenti. Scrittore e autore specializzato nella creazione di contenuti e testi per il web, Carlo D’Angiò oggi lavora come Content Manager presso Your Inspiration. Vive a Mondragone, in Campania.
Altri prodotti di Carlo D'Angiò

Sara Presenti

Sole, amore e ispirazione. Questa potrebbe essere la sintesi straordinaria della sua vita attuale e, se vogliamo, anche la ricetta del suo successo internazionale. Sara Presenti, co-fondatrice di Your Inspiration Web, è uno dei web designer più apprezzati al mondo con una gamma di progetti web posizionati al top delle classifiche di Themeforest. Toscana, ma siciliana di adozione… oggi è anche mamma e, quindi, ancora più felice, ancora più ispirata.
Altri prodotti di Sara Presenti

Scarica un’anteprima gratuita di questo prodotto

Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo email per scaricare il file.

 

Dicono di questo prodotto:

Non sono ancora state lasciate review per questo prodotto

LASCIA UN FEEDBACK Inserisci la tua opinione sul prodotto